Booking
   
   
   
 
Trentino
 

Lago d'Idro

Come trascorrere una vacanza tra storia, natura selvaggia e sport emozionanti!
Con i suoi 12 km di lunghezza e le sue acque cristalline, il Lago d’Idro è sicuramente il luogo ideale per trascorrere le proprie vacanze in mezzo alla natura incontaminata. Incastonato tra monti e boschi selvaggi, questo lago sul confine tra Lombardia e Trentino è ritenuto un vero gioiello, uno specchio lacustre dove la montagna incontra un turismo sostenibile e rispettoso.

Le sponde trentine del Lago d’Idro rappresentano anche il limite naturale della Valle del Chiese; da qui sono passati popoli, eserciti e culture che hanno lasciato alle due Regioni fortificazioni, castelli e luoghi di rilevanza storica ed artistica oggi visitabili.

Le acque del lago sono interamente balneabili e la loro temperatura mite permette lunghe nuotate per tutta l’estate fino a settembre inoltrato. Ogni anno sulle sponde del Lago d’Idro si ritrovano appassionati di surf, vela, canoa, ma anche famiglie che qui possono trovare campeggi e spiagge adatte ad una vacanza con bambini lontana dalla frenesia delle città. In acque così pulite trovano habitat ideale molte specie di pesci e, di conseguenza, sono tanti i pescatori che pescano nella quiete della natura lacustre.

Il clima ventilato garantisce inoltre riparo dalla calura e crea quindi le condizioni perfette per chi vuole cimentarsi in escursioni d’alta quota, macinare km in bicicletta o mtb, arrampicarsi sulle falesie o agganciare i moschettoni sulla ferrata a picco sul lago!

Spiagge

Sulla sponda trentina del Lago d’Idro le spiagge sono perfette per chi cerca momenti di relax in una cornice naturale ancora intatta e lontana dal turismo di massa.
L’acqua del lago non è solo limpida e trasparente, ma è anche piacevolmente tiepida: nel periodo estivo la temperatura si aggira infatti attorno ai 24° e rimane gradevole fino a settembre rendendo il lago adatto anche alle nuotate di fine stagione.

Caratterizzate da un fondo di ciottoli, le spiagge del Lago d’Idro situate nel comune di Bondone Baitoni sono soleggiate e spaziose; per questo motivo i visitatori trovano sempre ampi spazi per il proprio riposo e non subiscono lo stress da sovraffollamento tipico dell’alta stagione.
Sono due le spiagge della sponda trentina: una è Porto di Camarelle, vicina alla montagna, l’altra è quella stretta e lunga situata in località Idroland. 
I due lidi sono separati dal Biotopo del Lago d’Idro ma comunque collegati da una passerella in legno, percorribile comodamente anche in bici, che rappresenta una piacevole passeggiata anche nel periodo invernale. I camping, i bar e le strutture ricettive nelle vicinanze offrono nei periodi di apertura possibilità di ristoro con bevande fresche, gelati e snack. 

Nel 2018 la spiaggia di Porto Camarelle ha ricevuto la prestigiosa Bandiera Blu: acque balneabili pulite, assenza di scarichi reflui, accessibilità per le persone diversamente abili e ottime politiche di gestione per coniugare turismo e rispetto dell’ambiente. …Un riconoscimento di cui andare davvero fieri! 

Cosa Visitare

Il Lago d’Idro è da sempre un luogo strategico e di confine, proprio per questo porta le tracce di un passato ricco di storia e cultura. Prima di una giornata in spiaggia, o durante le giornate brevi dell’inverno, i dintorni del lago offrono numerose occasioni per vistare castelli, rocche e monumenti. 
Ecco alcuni spunti per chi arriva al Lago d’idro e non sa cosa visitare:

Il Castello S.Giovanni di Bondone

La struttura attrae immediatamente lo sguardo e la curiosità del turista: la fortezza, edificata sulla cima di uno sperone roccioso, richiama subito alla mente misteri e gesta di prodi cavalieri. Edificato nel corso del XII sec., il castello venne governato dalla nobile famiglia Lodron e cadde in disuso già nell’800. Recuperato e restaurato, oggi fa parte della Rete dei castelli del Trentino.

Il biotopo “Lago d’Idro” 

E' una riserva molto importante e unica nel suo genere: è memoria dell’assetto naturale originario di tutta la piana a nord del lago d'Idro, ed è uno scrigno di biodiversità, rifugio per moltissime specie vegetali e animali. Nel biotopo si trovano specie vegetali rare e ormai quasi del tutto estinte in questi luoghi, ma soprattutto ospita un numero straordinario di specie e di esemplari di uccelli, acquatici e non, che vi si riproducono o che vi sostano durante le migrazioni.

Le malghe

Negli alpeggi che abbracciano il Lago d’Idro, i luoghi di produzione del gustoso formaggio di malga, aprono le loro porte ai visitatori desiderosi di partecipare alla vita in malga: dalla mungitura, alla caseificazione, alla stagionatura. E inoltre, per le famiglie tanti laboratori creativi, dedicati ai bambini. Un’opportunità per vedere da vicino gli animali: mucche, caprette, cavalli, asinelli e animali da cortile.

Rocca d’Anfo

Edificata attorno al XV secolo, rappresentava invece il confine militare tra l’allora Repubblica di Venezia e il Principato Vescovile di Trento. Nel corso dei decenni passò sotto diversi comandi, tra cui quello di Napoleone, ed è oggi percorso museale nonché straordinario punto panoramico sul Lago d’Idro.


Il Breg Adventure Park

Nel cuore della Val di Breguzzo, il parco avventura più grande del Trentino con percorsi di abilità sospesi nell'aria tra tronchi, teleferiche mozzafiato, passerelle e ponti tibetani, tutto a misura di famiglia!

 

Sport&Fun

Un luogo selvaggio come il Lago d’Idro non può non attrarre gli amanti dello sport all’aria aperta e dell’adrenalina!

Canoa, SUP, Kite e Windsurf

Le coste del lago possono essere esplorate in modo originale attrezzandosi con una canoa, un SUP o un kayak! Ogni pomeriggio il vento Ander rende le acque dello specchio lacustre un vero paradiso per gli amanti di windsurf, kitesurf e vela.

Pesca

Un gran numero di specie ittiche popolano le acque cristalline del lago. Anguille e alborelle, ma anche persici e lucci richiamano l’attenzione di tanti pescatori che qui possono cimentarsi in catture davvero emozionanti.

Ferrate e Freeclimbing

Acqua ma anche roccia: sul Lago d’idro gli itinerari adrenalinici non mancano di certo!
Nei pressi del lago la falesia di Baitoni offre 7 tracciati con difficoltà diverse e, andando poco lontano, nel cuore della Valle del Chiese, la Valle di Daone rappresenta un immancabile ritrovo per gli appassionati di boulder e climbing. 
Gli amanti delle ferrate non possono non provare la Ferrata Sasse, una via attrezzata di media difficoltà che corre tra il bosco e il pelo dell’acqua in un susseguirsi di ripidi scalini, cenge e staffe fino ad un panoramico ponte tibetano sospeso sull’acqua.

Passeggiate naturalistiche e Ciclabile

Il ritorno della Ferrata di Sasse avviene lungo il cosiddetto Sentiero dei Contrabbandieri, unico collegamento via terra tra i paesi di Bondone e Vesta. Il percorso, piacevolmente ombreggiato anche d’estate, regala scorci mozzafiato sul lago. 
Sono davvero tanti gli itinerari nei pressi del lago d’Idro, alcuni sono adatti a camminatori allenati, altri sono invece piacevoli passeggiate per famiglie, altri ancora possono essere vissuti lunga la ciclabile sulle due ruote di una mountain bike!
 

Battello

Il battello è un mezzo alternativo per muoversi sul lago d’Idro in maniera rilassante e gradevole e scoprire angoli nascosti, scorci romantici e paesaggi affascinanti. Per gli amanti del panorama lacustre, Idro offre la possibilità di effettuare mini-crociere attorno all’Eridio.
Il servizio parte dalla frazione di Lemprato ed effettua le seguenti fermate: Crone, Vantone, Anfo, Vesta, Baitoni, Ponte Caffaro.
Il giro del lago dura all'incirca due ore con possibilità di hop-on/hop-off ed è attivo da giugno a settembre.

>> Consulta la locandina con gli orari della stagione estiva 2018 
 

Mappa

Se volete scoprire di più visitate  la mappa interattiva. Abbiamo ideato questo strumento per coloro che ancora non conoscono la Valle del Chiese e che quindi vogliono farsi consigliare, ma la mappa del Lago d’Idro è anche una ricca fonte di idee per chi conosce sì il territorio, ma non tutti gli itinerari, i percorsi e le attività entusiasmanti per vivere una vacanza a pieni polmoni!

 
Richiedi Info