Booking
   
   
   
 
Trentino
 

Sci alpinismo

Vivere la Valle del Chiese anche in inverno

Sci alpinismo in Valle del Chiese 

Il fascino dello sci alpinismo trentino non si racconta, si prova sulla pelle: è l’emozione di muoversi nella neve immacolata, immersi nel silenzio perfetto delle alte quote.
Per chi ama la neve fresca, la Valle del Chiese offre percorsi sicuri, cime spettacolari e un fitto calendario di raduni da non perdere alla portata anche dei principianti. Chi è allenato e bene equipaggiato può spingersi in alto per conquistare con le proprie forze panorami mozzafiato. Durante la salita si vive in pieno la magia della montagna d’inverno, catturando a passo lento ogni dettaglio per poi lanciarsi nella spettacolare discesa in neve fresca.

Itinerario TOP

CIMA PISSOLA

  • Tempo di percorrenza: circa 2 ore

  • Dislivello: 900 m circa in salita

  • Percorso: Boniprati (1172m) - Malga Table (1641) - Cima Pissola (2063m)

    DESCRIZIONE

    Sicuramente uno dei percorsi più conosciuti dagli sci alpinisti della Valle del Chiese.
    La neve non riesce a toccare terra che già si scatenano su questo pendio che presenta delle caratteristiche ineguagliabili: sicuro, pendenze omogenee, esposizione solare, pericolo valanghe limitato, facilità di accesso, discesa divertente ed adatto anche agli ski-rider meno esperti.

    Caratteristiche che rendono la Cima Pissola l’itinerario ideale per la pratica dello scialpinismo e un must della stagione invernale. Il panorama che si gode dalla cima spazia dall’Adamello al Carè Alto, dalle Dolomiti di Brenta alle Prealpi Ledrensi, dal Baldo al Bruffione ed infine al Re di Castello. La discesa, sia in neve fresca che battuta, è sempre favolosa!

CIMA CAMP ANTICH


  • Tempo di Percorrenza: circa 3 ore

  • Dislivello: 800 m in salita

  • Percorso: Loc. Le Sole (1400m) – Malga Lodranega (1658m) – Malga Campo Antico (1849m) – Monte Campo Antico (2138m) 

    DESCRIZIONE

    Splendido itinerario, non troppo impegnativo e accessibile a tutti con partenza da Bondo o da Breguzzo. 
    Il percorso è uno dei più noti e frequentati dagli abitanti della Valle del Chiese e non solo! Data la popolarità la traccia è sempre ben battuta e evidente. Si sviluppa in buona parte su pendenza comoda e su terreno aperto. Dal punto di partenza dopo circa un’ora si raggiunge Malga Lodranega e da qui attraverso una ripida mulattiera si raggiunge malga Campo Antico. La salita prosegue fino alla vetta finale del Monte Campo Antico dove il panorama si apre dal Carè Alto alle Dolomiti di Brenta
Richiedi Info