Booking
   
   
   
 
Trentino
 

Lodrone

La culla dei Lodron

Lodrone dal 1100 circa al 1826 fu sede della Contea di Lodrone (territorio della nobile famiglia dei conti

Storia e Cultura


Lodrone è luogo di origine dell'omonima potente famiglia dei Conti Lodron, che vissero e dominarono su questa valle per secoli. A testimonianza del ruolo della famiglia nella storia del paese rimangono, oltre ai ruderi della Rocca di Santa Barbara, Palazzo Caffaro con l'annesso Conventino e Palazzo Bavaria (ex residenza dei Conti trasformato nel 1915 in quartier generale dalla 6ª divisione del III corpo d'armata dell'esercito italiano). Anche l'intera montagna di Tonolo era proprietà dei Lodron, che la vendettero ai lodronesi, costituitesi in un’apposita “società di acquirenti”. Negli anni '80 il Comune di Storo ha acquistato quasi tutte le quote con l'intenzione di consegnare la montagna ai lodronesi con vincolo di uso civico.

Ambiente e natura


Passeggiata dei Lodron: partendo da Darzo, in Località Madonnina, in una mezz’oretta si raggiungono i ruderi del Castello di S. Barbara, che sovrasta l’abitato di Lodrone a nord-ovest del paese. Da qui si può scendere in paese, dove si possono visitare dall’esterno le due più belle residenze della famiglia Lodron. 

MUNICIPIO
Tel. +39 0465 681200

WEB
www.comune.storo.tn.it
Richiedi Info