Booking
   
   
   
 
Trentino
 

Condino

e la maestosa Pieve di Santa Maria Assunta
Nei secoli passati, Condino era sede della Pieve più meridionale delle sette che formavano il territorio giudicariese, di cui sono testimonianza vari esempi di architettura civile e religiosa. Oggi, è meta ideale per i turisti che amano escursioni in mountain bike e trakking. Insieme a Castel Condino, Cimego e Brione costituisce il Comune di Borgo Chiese.

Storia e cultura


A nord di Condino, fuori dal centro, sulla vecchia strada che conduceva verso Trento, sorge la Pieve di Santa Maria Assunta, le cui origini risalgono al 1192 e che è un vero gioiello di arte sacra. Da visitare sono anche la chiesa di S. Rocco e in quella di S. Lorenzo, del XVI secolo. Degno di visita èPalazzo alla Torre, in piazza San Rocco, che oggi ospita la sede del Comune di Condino. A dominare il paese c’è il Convento dei Cappuccini, la cui origine si perde nella notte dei tempi e che fu bombardato durante la Seconda Guerra Mondiale. Ricostruito dalla comunità di Condino, oggi giace inoperoso.

Ambiente e natura


Fuori dal centro abitato, Condino offre la possibilità di piacevoli passeggiate lungo il fiume Chiese o i suoi affluenti (Giulis); in quota, si godono paesaggi alpini meravigliosi e malghe semisconosciute dove fino a tarda estate pascolano mandrie di bovini e ovini per il tradizionale periodo di alpeggio, in piena armonia con la bellezza incontaminata dei luoghi.

(Altitudine 444 msm; sup. 33,80 kmq)


MUNICIPIO
Tel. +39 0465 621001+39 0465 621001
WEB
http://www.comune.borgochiese.tn.it/

Richiedi Info