Booking
   
   
   
 
Trentino
 

Castel San Giovanni e Castel Romano

Siamo nella terra dei Lodron, gli antichi feudatari che dominarono incontrastati la Valle e che hanno vissuto il loro massimo splendore nel '400. Tempi di castelli, crociate e leggende.
La Valle del Chiese offre agli appassionati di storia e cultura trentina un ampio ventaglio di proposte anche per quanto riguarda i Castelli del Trentino.

Qui si trovano infatti Castel San Giovanni e Castel Romano che per secoli hanno ospitato la famiglia dei Lodron, la casata feudataria che ha dominato la Valle del Chiese.

Castel San Giovanni


Tra i castelli del Trentino troviamo Castel San Giovanni. Ad affascinare, oltre alla sua architettura, è sicuramente la sua posizione. Situato su di un alto sperone di roccia a Baitoni, nel comune di Bondone, questo castello gode di un panorama mozzafiato.

Ad accogliere i visitatori in questo castello trentino è il grande portone borchiato cui si giunge attraverso un ponte levatoio. E' da qui che si raggiunge la sua corte che si allarga a semicerchio verso la valle.
Negli anni '50 il castello venne acquistato dal milanese Luigi Cavalli, che qui morì tragicamente.
Castel San Giovanni conserva ancora un suo volto misterioso con stanze e segreti che potrebbero non essere mai svelati.

Il castello si può raggiungere in macchina, percorrendo la strada che si snoda verso Baitoni, sulla riva del lago d’Idro e Bondone, oppure a piedi, arrampicandosi sul sentiero, sistemato e attrezzato con panchine e zone di sosta, che parte da Baitoni.

Castel Romano


Castel Romano
domina magnificamente tutta la Valle del Chiese fino al Lago d'Idro ed è forse anche per questa sua posizione strategica che, nei secoli, è stato preso di mira da saccheggi e attacchi di vari eserciti.

Il recupero in corso sta rivelando una storia più intima di Castel Romano fatta di raffinatezze e affreschi.
Richiedi Info